ago 07 2021 16:30
ago 08 2021 16:30
ago 21 2021 15:30
ago 22 2021 16:30

Location varie

Il mondo altrove

Nicola Galli

Una promenade danzata, un rituale che celebra secondo una logica scenica il moto di un mondo inesplorato. Nel tracciare un percorso ideale tra Occidente e Oriente, il lavoro di Nicola Galli è ispirato liberamente ai rituali indigeni dell'America del Sud oltre che ai simboli e alle tradizioni del teatro No giapponese. Quattro figure sciamaniche finemente adornate condurranno il pubblico di Sconfinamenti in una cerimonia magica e senza tempo che raccoglie l'esito di una convivenza armonica tra habitat naturale e azione umana.

L'azione è pensata al crepuscolo, abbracciata dalle cromie lucenti dell'oro, del ciano e del porpora, per sciogliersi in un dialogo gestuale notturno, espressione di sostegno vicendevole, dono perpetuo, comunione universale e celeste.

- Nicola Galli
Il mondo altrove

Concept e coreografia Nicola Galli
Danza
Margherita Dotta, Nicola Galli, Leonardo Maietto, Silvia Remigio
Musica
Giacinto Scelsi, 3/4 had been eliminated
Oggetti scenici
Giulio Mazzacurati
Maschere e costumi
Nicola Galli
Produzione
TIR Danza, stereopsis
Coproduzione
MARCHE TEATRO / Inteatro Festival, Oriente Occidente
Residenze artistiche
DID Studio / Ariella Vidach, Centro di Residenza della Toscana - Armunia - CapoTrave / Kilowatt, Oriente Occidente Studio_Passo Nord
Con il sostegno di
Rete Almagià


Il progetto è stato realizzato in collaborazione con Museo Civico di Rovereto e Centro Culturale S. Chiara.