Festival
ago 30 2019 20:00

Teatro alla Cartiera, Rovereto

ZOÉ Appunti sulla nuda vita

Luna Cenere

Work in progress

Zoé - appunti sulla nuda vita è il primo studio del progetto biennale dell'artista Luna Cenere Genealogia intorno al tema del corpo inteso come paesaggio e luogo della vita, come la stessa parola greca ζωη (zoé) nel titolo di questa prima tappa, ricorda. Uno studio condotto nella nudità secondo un canone che ormai è distintivo della poetica dell'artista con cinque danzatori in esplorazione del grado zero della vita, dell’invisibile, del mistero racchiuso in ogni nascita.

Il processo consiste nella pura trasposizione del pensiero e delle esperienze fatte sul territorio in gesto coreografico, nella costruzione di un alfabeto, di segni e paesaggi che insieme costruiscono differenti piani di lettura, un linguaggio coreografico che esprime e interpreta il corpo-presente-contemporaneo. Una ricerca dalla natura installativa a cui si aggiunge il carattere relazionale di una comunità, un gruppo che si fa espressione e luogo, paesaggio in trasformazione e migrazione.

Zoé - appunti sulla nuda vita, è la costruzione di uno spazio in cui una piccola comunità di corpi è riportata al grado zero della vita. Uno spazio di ‘riflessione’ sul corpo e sull’esistenza che nella sua nudità si offre allo sguardo, umana, animale, spersonalizzata, acefala. Cosa è la ‘riflessione’ se non anche una proiezione dell’osservatore sul corpo che esprime se stesso? La coreografia è una scrittura sui corpi e dei corpi che in questo caso diventa declinazione delle forme e significati della loro nuda vita.

ZOÉ Appunti sulla nuda vita

Ideazione e coreografia Luna Cenere
Musiche
Gerard Valverde Ros
Disegno luci
Gianni Staropoli
Danzatori
Luna Cenere, Lucas Delfino, Daria Menichetti, Ilaria Quaglia, Davide Tagliavini
Prodotto da
Compagnia Körper
Coprodotto da
Oriente Occidente Dance Festival
Produzione & Distribuzione
Domenico Garofalo
Con il supporto di
L’Arboreto - Teatro Dimora di Mondaino e Teatro Petrella di Longiano, AMAT Associazione Marchigiana Attività Teatrali e Armunia/Festival Inequilibrio all'interno di ResiDance XL 2018 – luoghi e progetti di residenza per creazioni coreografiche, azione della Rete Anticorpi XL – Network Giovane Danza D’autore
Durata
30’