Festival
set 03 2021 16:00
set 04 2021 16:00

03.09.2021 Parco Amico (Brione) | 04.09.2021 Parco Ferrari (Lizzanella)

Desattraction1.62 | La Diagonale des Anges

Séverine Bennevault Caton | Company À Fleur d'Airs

CREAZIONI SITE SPECIFIC | PRIME NAZIONALI

Cosa c’è di più bello del volteggiare in aria? Mai come in questo periodo di confinamento e di privazione della libertà ci è sembrato necessario conquistare il cielo. Attività di cui Séverine Bennevault Caton, con la sua compagnia di danza aerea francese À Fleur d’Airs, ha fatto tesoro e arte. E proprio in risposta alla pandemia è nato l’assolo Desattraction1.62una «boccata d’ossigeno e di leggerezza» l’ha definito la coreografa e interprete «per condividere sensazioni positive e respirare a pieni polmoni». Un viaggio che lei compie in assenza di gravità con David Bowie, i Radiohead ma anche con Claude Debussy. Il titolo rimanda al peso lunare, che è di 1,62m/s2, in relazione alla gravità e al peso terrestre che nell’assolo Séverine vuol far dimenticare a chi la osserva. Del resto è sempre una realtà “aumentata” quella della danza aerea, disciplina acrobatica avente come missione il superamento dei confini e delle costrizioni trasformati sempre in opportunità.

Le stesse opportunità che un felice incontro artistico può portare con sé. Così è avvenuto tra Séverine Bennevault Caton e Serge Ambert. Noto ed eclettico danzatore per Andy Degroat, François Raffinot, Francine Lancelot e Jean-Claude Gallotta, poi coreografo per la sua compagnia Les alentours rêveurs dal 2004, Serge Ambert è interprete e co-autore con Caton di La Diagonale des Anges, secondo titolo proposto al Festival dalla compagnia. Un duetto di cui sono anche interpreti dove cielo e terra, corda e muro cercano un punto di incontro e di equilibrio. Su un canovaccio predisposto, i due performer migrano verso la spontaneità e l’improvvisazione in relazione al contesto e allo spazio pubblico nel quale il lavoro viene allestito. Una scrittura inedita di incontro di due gestualità diverse, di due forme coreografiche solitamente lontane qui felicemente messe in dialogo.

Desattraction1.62

Coreografia e Danza Séverine Bennevault Caton
Musica 
David Bowie, Claude Debussy e Radiohead
Scenografia 
Séverine Bennevault Caton
Durata 
18’
Produzione 
​À Fleur d'Airs
Con il supporto di
 Fondazione Nuovi Mecenati - Fondazione franco-italiana di sostegno alla creazione contemporanea

La Diagonale des Anges

Coreografia e Danza Serge Ambert e Séverine Bennevault Caton
Scenografia 
Séverine Bennevault Caton
Durata 
20’
Produzione 
À Fleur d'Airs e Les Alentours Rêveurs
Con il supporto di
 Fondazione Nuovi Mecenati - Fondazione franco-italiana di sostegno alla creazione contemporanea