Honji Wang & Sébastien Ramirez

Wang Ramirez Company in residenza

Sotto la direzione dei coreografi di fama internazionale Honji Wang (ballerina, coreografa e direttrice artistica tedesco-coreano) e Sébastien Ramirez (ballerino, coreografo e direttore artistico franco-spagnolo), la Wang Ramirez Company produce pezzi di teatro-danza che mescolano generi diversi come l'hip-hop, il balletto, la danza contemporanea e le arti marziali.

Wang Ramirez sono regolarmente invitati a collaborare con rinomati artisti del mondo della danza (Akram Khan, Rocio Molina, la prima ballerina del New York City Ballet Sara Mearns...), delle arti visive (Constance Guisset, Os Gêmeos, Andy Serkis, Hussein Chalayan...) o della musica (Madonna, Nitin Sawhney...).

Honji Wang è riconosciuta come un artista che unisce il contemporaneo e l'hip hop in modo eccezionalmente organico. Il suo linguaggio di danza è un'astrazione della danza hip hop e ha influenze di arti marziali e balletto classico.

Sébastien Ramirez è specializzato nell'uso del lavoro aereo e nello sviluppo del rigging coreografico. La scena underground, seguita da una serie di concorsi, collaborazioni e incontri ha consolidato la sua visione artistica.

La residenza artistica della compagnia WangRamirez di dicembre 2020, a causa della pandemia Covid, non si è potuta vivere negli spazi di Oriente Occidente Studio a Rovereto. Come ha insegnato il 2020 però, non serve essere nello stesso luogo per condividere modi di lavorare, di pensare, di vedere il mondo. Quella di Wang Ramirez è stata una residenza artistica a distanza, con call e videochiamate di affiancamento e confronto da parte di direzione artistica e organizzazione.

Il lavoro della compagnia, dal titolo YouMe, è in incontro/scontro tra tre figure femminili: una danzatrice di flamenco, una che proviene dal mondo dell'hip hop e una violoncellista. Al centro delle domande che fissano il terreno del progetto, ci sono tre culture (l'hip-hop, il flamenco e il violoncello) tutte dominate per un lungo periodo dagli uomini e dove le donne sono ora in prima linea. Il lavoro cerca un dialogo tra linguaggi differenti.

YouMe. You are you and me I'm me è stato presentato a Rovereto come parte di Oriente Occidente Dance Festival 2021.

L'obiettivo non è un discorso su differenze o somiglianze dei loro gesti, delle loro lingue. Insieme, le tre interpreti lasciano emergere una parte di mistero che riempie lo spazio del "tra". È in questo "in between" che l'invenzione coreografica e musicale che anima questo pezzo, interamente dedicato all'esplorazione umana, ha luogo.

- WangRamirez

wangramirez.com


Il progetto è sostenuto da Fondazione Caritro. Cassa di risparmio di Trento e Rovereto.